Bonifiche ambientali ed investigazioni digitali

OSINT – CLOSINT – SOCMINT

La gestione efficace della comunicazione sulla Rete e l’influenza che i social network esercitano sulla reputazione globale di un soggetto o di un’organizzazione sono oggi fattori imprescindibili e tali da influenzare la capacità competitiva di un’azienda sul mercato.

Sempre più spesso si rende necessario valutare la qualità del proprio profilo reputazionale, i significati associati (positivi, negativi, neutri), misurandone l’impatto in termini di traffico, buzz  e diffusione virale, individuandone i fattori di rischio eventualmente anche connessi alla disinformazione o a prassi di concorrenza sleale. Nei casi più critici è poi necessario passare a una fase di recovery reputazionale.

osint-1
osint-2
osint-3

KEY INVESTIGATION & INTELLIGENCE propone un approccio sistemico e completo, in più fasi, da dividersi in una prima macro fase di Assessment, utile in seguito a definire, ove necessario, piani di Recovery e Gestione.

L’attività permette di ricostruire la storia del traffico e delle notizie online che riguardano un soggetto o un’organizzazione, analizzando in termini quantitativi e qualitativi i relativi trend. Vengono inoltre mappati parametri reputazionali quali origine e tracking dei contenuti, agenti comunicativi (qualitativi e quantitativi), livello di reiterazione e geolocalizzazione.

L’OsInt può essere inoltre utilizzato a supporto delle attività investigative tradizionali per la ricostruzione di attività e collegamenti.